Progetto Begaa

"Chi nel cammino della vita ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno non è vissuto invano." Madre Teresa di Calcutta

Health4Begaa è un progetto a scopo umanitario nato nell'ottobre 2015 in un locale a Torino dall'incontro di quattro amici accomunati da voglia di fare e aiutare.

Il progetto nasce a seguito di esperienze di volontariato in Marocco avute nell'aprile 2015 e nell'anno precedente, con cui siamo venuti a conoscenza del villaggio marocchino di Begaa, situato in pieno deserto a sud-est del Marocco, nella provincia di Errachidia. 

Si tratta di un piccolo agglomerato sahariano di circa 300 persone divise in 40 famiglie, nei pressi di un sistema di irrigazione tradizionale che alimenta una piccola oasi. Il villaggio è caratterizzato da una frattura sociale che si manifesta in forme di precarietà, di povertà, di isolamento e dalla crescita progressiva dei fattori di isolamento e di instabilità. Ciò non ha impedito che alcuni componenti del villaggio potessero fondare una ONG, A.B.D.A.S. (Association BEGAA pour le développement et l'action sociale), con lo scopo di promuovere lo sviluppo economico, sociale e sanitario della zona.  

La loro missione è tutt'altro che semplice, ma con l'aiuto di altre ONG e, soprattutto, di liberi volontari, sono riusciti a portare a termine grandi cambiamenti nel villaggio, come la costruzione e messa in funzione di una scuola e la fornitura di acqua e elettricità.  Il nostro obbiettivo non è andare meramente ad aiutare, ma insegnare a fare, così che la popolazione diventi autosufficiente e indipendente, invogliata a migliorarsi autonomamente, presupposto per lo sviluppo pieno e consapevole di qualsiasi civiltà. Fatto di cui spesso ci dimentichiamo. 

" Un gruppo di persone che condivide un obbiettivo comune, puo' raggiungere l'impossibile"

Luca 

"Soltanto aiutando il prossimo conoscerai la vera felicità."

Alberto 

"La solidarietà è l'unico investimento che non fallisce mai. "

Chiara

”Dopo il verbo "amare" il verbo "aiutare" è il più bello del mondo. “

Marta

"Uso le mani per farti rialzare."

Serena

”La solidarietà non è dare, ma agire contro le ingiustizie." 

Alice

”Il ringraziamento più bello per i doni di Dio consiste nel passarli ad altri. “

Andrea

"I miracoli accadono ogni istante con le buoni azioni che facciamo per il prossimo."

Giorgia

”L'opera umana più bella è di essere utile al prossimo.“

Elisa

”I volontari sono i pellegrini della nuova speranza“

Daniela

”Non c'e' esercizio migliore per il cuore che stendere la mano e aiutare gli altri ad alzarsi. “

Hamid

”I volontari non sono renumerati - non perché non valgono nulla ma perché sono inestimabili. “